تقارير القدس34 شهر10 باللغة الإيطالية

السبت 14 نوفمبر 2020 09:12 ص بتوقيت القدس المحتلة

تقارير القدس34 شهر10 باللغة الإيطالية

لتحميل الملف pdf

https://drive.google.com/file/d/1DjK0fv4p_l29x2ImepC7aXI5lW4pQto9/view?usp=sharing

تقرير هيئة علماء فلسطين في الخارج (باللغة الإيطالية)

Il rapporto mensile degli attacchi sionisti a Gerusalemme E la moschea, la benedetta moschea di Al-Aqsa

Ottobre (10) anno 2020 d.C.

Un bollettino diffuso dall'Unità di Gerusalemme presso il Ministero delle dotazioni e degli affari religiosi - Gaza

E il Dipartimento per gli affari di Gerusalemme dell'Associazione degli scienziati palestinesi all'estero.

 

Le autorità di occupazione, con le loro varie istituzioni, continuano gli attacchi e le violazioni contro la benedetta Moschea di Al-Aqsa e la città di Gerusalemme, come segue:

- Più di (1.600) coloni ebrei hanno preso d'assalto la benedetta moschea di Al-Aqsa durante il mese di ottobre scorso, con un'incursione quotidiana da 70 a 50 persone, sorvegliate dalla polizia di occupazione. Alcuni politici, rabbini e studenti di istituti biblici hanno partecipato a queste incursioni, senza contare che la presenza quotidiana della polizia all'interno della benedetta moschea di Al-Aqsa è un assalto quotidiano e una desacrazione  Il Benedetto Al-Aqsa.

Continua a Gerusalemme il massacro della demolizione di case e stabilimenti: lo scorso ottobre sono state demolite più di 20 case, strutture residenziali e agricole e negozi commerciali.

Deportazione di oltre (15) di sostenitori di Gerusalemme e dalla Moschea di Al-Aqsa, comprese le guardie della benedetta Moschea di Al-Aqsa.

- L'arresto di oltre (170) gerosolimitani, comprese donne, guardie e cartolai, e sebbene la maggior parte di loro sia già stata rilasciata, l'occupazione li punisce con la detenzione domiciliare, il che significa privarli di Rabat e della loro presenza fisica nella moschea di Al-Aqsa.

- Il settore commerciale nella Gerusalemme occupata sta ancora subendo perdite a causa della chiusura imposta dalle forze di occupazione sulla Gerusalemme occupata per quasi due mesi.

خاص موقع هيئة علماء فلسطين في الخارج